Attività

Roma. Cinquecento voci si levano contro una legge da Francia giacobina

(ASI) In Italia il delicato tema delle adozioni da parte di coppie omosessuali è tornato d’attualità in questi giorni. Dopo che la Cassazione ha concesso a una madre, convivente con un’altra donna, l’affidamento del proprio bambino a discapito della richiesta paterna. I giudici della Suprema Corte hanno motivato la sentenza definendo un mero pregiudizio ritenere “che sia dannoso per l’equilibrio sviluppo del bambino il fatto di vivere in una famiglia incentrata su una coppia omosessuale”. leggi tutto

Manifestazione – domenica 13 gennaio ore 15 a piazza Farnese

I cittadini francesi residenti in Italia hanno promosso, per il prossimo 13 gennaio, una manifestazione contro il rischio di un’imminente legalizzazione, in Francia, del cosiddetto “matrimonio omosessuale” e dell’adozione di bambini da parte di coppie omosessuali. La manifestazione si svolgerà a Roma in piazza Farnese, in concomitanza con la grande manifestazione di protesta che raccoglierà centinaia di migliaia di persone a Parigi. leggi tutto

Appello alla Santa Sede contro l’oscena blasfemia di Charlie-Hebdo

Il 15 novembre l’Associazione Famiglia Domani assieme alla Fondazione Lepanto ha consegnato un appello contro l’oscena blasfemia di Charlie-Hebdo al padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa Vaticana. L’appello ha come primi firmatari, il Presidente dell’Associazione Famiglia Domani, Luigi Coda Nunziante, e il Presidente della  Fondazione Lepanto Roberto de Mattei. Tutti coloro che vogliono aderire a quest’appello, di cui riportiamo il testo integrale, possono farlo cliccando qui. leggi tutto