L’Europa a favore del diritto all’aborto e alla contraccezione

Marc-Tarabella-371x278L’Unione Europea dice, ancora una volta, sì alla contraccezione e all’aborto. Il 10 marzo 2015, il Parlamento europeo ha infatti approvato, a larga maggioranza con 441 sì, 205 no e 52 astenuti, la relazione sui Progressi concernenti la parità tra donne e uomini nell’Unione europea nel 2013 (2014/2217 – INI) presentata dall’eurodeputato belga Marc Tarabella nella quale il diritto alla contraccezione e all’aborto viene rivendicato senza giri di parole, affermando che: «Il Parlamento europeo (…) insiste sul fatto che le donne debbano avere il controllo dei loro diritti sessuali e riproduttivi, segnatamente attraverso un accesso agevole alla contraccezione e all’aborto; sostiene pertanto le misure e le azioni volte a migliorare l’accesso delle donne ai servizi di salute sessuale e riproduttiva e a meglio informarle sui loro diritti e sui servizi disponibili; invita gli Stati membri e la Commissione a porre in atto misure e azioni per sensibilizzare gli uomini sulle loro responsabilità in materia sessuale e riproduttiva». leggi tutto

Un voto nel vuoto?

voto-nel-vuotoAndare a votare è un diritto sacrosanto, di certo votando non possiamo cambiare il mondo, ma sarà il mondo a cambiare noi se glielo permettiamo. E’ l’ Italia delle burocrazie e delle tantissime leggi fatte ad arte per confondere e gettare sempre più il paese nel disordine, nel manipolo di un teatrino che gioca a carte scoperte. leggi tutto

La gendercrazia come tentativo d’abolizione dell’uomo

016(di Mauro Faverzani su Corrispondenzaromana.it) Un’occasione per ribadire con forza ed argomenti concreti, di fronte ad un pubblico di oltre 350 persone, le contraddizioni ed i guasti intrinseci di un’ideologia, quella del gender, non solo eticamente e spiritualmente immorale, bensì anche contro natura, contro la biologia e contro la ragione: questo ha rappresentato il convegno organizzato presso il Salone Bonomelli del Seminario di Cremona sul tema Teoria del gender: abolizione dell’umano?, promosso dalla Diocesi, dagli Uffici per la Pastorale Familiare e Scolastica, dalla Federazione Oratori e da diverse altre sigle, tra cui l’Associazione Famiglia Domani, il tutto sotto l’attenta regia di don Giuseppe Nevi. leggi tutto