L’Europa a favore del diritto all’aborto e alla contraccezione

Marc-Tarabella-371x278L’Unione Europea dice, ancora una volta, sì alla contraccezione e all’aborto. Il 10 marzo 2015, il Parlamento europeo ha infatti approvato, a larga maggioranza con 441 sì, 205 no e 52 astenuti, la relazione sui Progressi concernenti la parità tra donne e uomini nell’Unione europea nel 2013 (2014/2217 – INI) presentata dall’eurodeputato belga Marc Tarabella nella quale il diritto alla contraccezione e all’aborto viene rivendicato senza giri di parole, affermando che: «Il Parlamento europeo (…) insiste sul fatto che le donne debbano avere il controllo dei loro diritti sessuali e riproduttivi, segnatamente attraverso un accesso agevole alla contraccezione e all’aborto; sostiene pertanto le misure e le azioni volte a migliorare l’accesso delle donne ai servizi di salute sessuale e riproduttiva e a meglio informarle sui loro diritti e sui servizi disponibili; invita gli Stati membri e la Commissione a porre in atto misure e azioni per sensibilizzare gli uomini sulle loro responsabilità in materia sessuale e riproduttiva». leggi tutto